HELPDESK

HELPDESK è un’applicazione grafica simile a Speech Draw, in grado di creare semplici flussi di domande e risposte, con la possibilità di aggiungere anche contenuti multimediali. Può interpretare i file generati da questo software grazie alla definizione di un modello di comunicazione tra le pagine e l’exe usando dei file che i due, di volta in volta, leggono e scrivono a seconda della tipologia di chiamata effettuata.

Nel caso di applicazione vocale

il codice VXML generato è una pagina che, chiamata la prima volta tramite servizio di Speech Draw, si chiama ricorsivamente fino a quando l’interprete fornisce prompt da leggere, per poi rimandare il contesto all’applicazione generata da Speech Draw una volta completato il suo ciclo.

Nel caso di applicazione web

il codice generato è HTML con una parte di visualizzazione del testo e dei contenuti multimediali, se presenti. Quindi è un campo di testo dove l’utente può liberamente scrivere la sua risposta.

Qui si ha la differenza più grande tra le due applicazioni:

  • in quella vocale si deve generare una grammatica che permetta un ambito ristretto di risposte e quindi si ottiene una risposta attesa;
  • in quella web, invece, non c’è nessun vincolo a cosa l’utente possa scrivere.

Durante il design dell’applicazione web è stata posta particolare attenzione alla sua usabilità anche su dispositivi mobili, creando un’interfaccia semplice e minimale, facilmente caricabile anche con connessioni non troppo veloci e, allo stesso tempo, riducendo l’area di visualizzazione a una risoluzione adatta.

L’applicazione, pur essendo ancora un prototipo, gestisce correttamente e in contemporanea sia chiamate vocali che sessioni web.